giovedì 2 giugno 2011

Recensione: Angel.

Salve a tutti.
per voi una recensione di un libro uscito da poco che, ho avuto il piacere di ricevere in regalo dalla Giunti Y che ringrazio nuovamente; ma ora vediamo i dati principali e la trama del libro.

Titolo: Angel
Autrice: L.A. Weatherly
Editore: Giunti Y
Pagine: 552 esclusi i ringraziamenti
Prezzo: 16,50 €


Il mondo degli angeli sta morendo, e prorpio gli angeli, con la loro infida bellezza, stregano gli umani per portare a termine una missione: stanno preparando l'invasione di massa sulla Terra per succhiare l'energia ai terrestri e sopravvivere. Dimentica tutto quello che hai sentito dire sugli angeli fino a ora. Gli angeli non sono benigne creature celesti, ma esseri feroci, la cui forza irresistibile permette loro di nutrirsi degli umani, succhiandone la linfa vitale fino a distruggerli. Per difendersi, gli uomini hanno creato un corpo speciale, gli Angeli Killer, reclutati dalla CIA. Uno dei loro obiettivi è proprio Willow, prima ragazza mezza umana mezza angelo. E il destino vuole che il suo cacciatore sia il bellissimo Alex, un giovane guerriero assoldato dagli sterminatori.

L'unico angelo buono è un angelo morto. 


RECENSIONE
Innanzitutto inizio con la recensione informandovi che questo è il primo libro di una trilogia, infatti seguiranno Angel Fire ed Angel Fever.

Se vi dico la parola "angelo" che cosa vi viene in mente? Una figura alata, piena di bontà, che vi guarda sorridente seduto su una soffice nuvola e che vigila su di voi. Beh, in questo libro gli angeli sono tutto tranne ciò che questo. In questo libro gli angeli sono invasori della Terra, che per sopravvivere devono succhiare l'energia dagli esseri umani; ma sono ostacolati dagli Angel Killer, esseri umani che vanno a caccia e poi uccidono gli angeli per conto della CIA. Ovviamente tutto ciò avviene all'oscuro del mondo e delle persone che ci vivono; ne è all'oscuro anche Willow, una ragazzina normale, o quasi, visto che è una sensitiva e, come scoprirà più avanti, un mezzo angelo. Questa notizia lascerà interdetto Alex, un Angel Killer, che avrà il compito di ucciderla, ma che non ci riuscirà dopo aver visto (concentrandosi sui chakra riesce a vedere le auree degli esseri umani e degli angeli, nonché il loro vero aspetto) la vera natura della ragazza. Alex andrà contro ogni regola degli Angel Killer per proteggere Willow, che a quanto pare è l'unica arma per sconfiggere tutti gli angeli sulla Terra e per evitare che altri passino dal loro mondo a quello degli umani. Ovviamente gli angeli, venuti a conoscenza dell'esistenza di Willow non faranno altro che cercarla per tutti gli Stati Uniti per ucciderla, ma il compito loro affidato non sarà così facile visto che Alex farà di tutto per proteggerla. Stare insieme per questi due ragazzi avrà qualche ripercussione? Decisamente sì. Il libro continua raccontando del tempo che i due passano insieme, di come dalla prima volta i due si vedono in maniera diversa. Ma arriva l'ora di distruggere gli angeli per Willow e per farlo deve entrare nel loro covo. Come andrà a finire? Ce la farà? E Alex? Che ruolo avrà? Si salveranno o moriranno?

Inizialmente avevo molte aspettative su questo libro e nei primi capitoli mi sentivo accontentata, ma poi la lettura si è fatta piatta con ogni tanto qualche colpo di scena; forse la descrizione dei luoghi e di ogni singolo avvenimento era troppo preciso; ma negli ultimi capitoli il libro ha ripreso lo splendore iniziale. Nonostante tutto il libro mi è piaciuto e sicuramente acquisterò i libri seguenti della trilogia. Consiglio questo young-adult a chi ha voglia di leggere di azione ma anche d'amore e per chi vuole qualcosa di diverso.
Voto: 7.5/10.

Charlie.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)