sabato 17 settembre 2011

In my mailbox #15.

Ciao cari amici miei.
Siamo già a sabato e quindi è venuto il momento della rubrica"In my mailbox", quella che aspetto sempre con maggiore ansia.


"In my mailbox" è una rubrica ideata da Kristi, amministratrice del bellissimo blog The Story SirenQuesta rubrica avrà luogo ogni sabato e vi parlerò, di volta in volta, dei libri che ho ricevuto in dono da autori, case editrici, amici, parenti e quelli che ho acquistato.


Questa settimana non ho acquistato niente, ma ho ricevuto ben un libro in anteprima dalla DeAgostini, e un e-book (dall'autore Giancarlo Galletti che ringrazio).


Nightshade di Andrea Cremer (DeAgostini, qui l'anteprima)


Ha il pieno controllo del branco, 
ma non del suo cuore.

Tutte le diciassettenni sognano di incontrare il vero amore. Tutte tranne Calla Tor. Nella sua testa c'è un solo costante pensiero: squarciare la gola dei suoi nemici. Calla è la femmina Alfa di una delle più potenti famiglie di Guardiani che vivono in America, creature magiche capaci di trasformarsi in lupi, e responsabili della protezione dei luoghi sacri. Ma Calla, destinata al maschio Alfa del branco vicino, sceglierà una strada diversa, semplicemente salvando un escursionista, un ragazzo della sua stessa età ferito da un orso. Da quel momento niente sarà più come prima, perché Shay - l'irresistibile umano - custodisce un segreto che potrebbe cambiare le sorti del mondo e far vacillare il cuore saldo di Calla.



I quattro re di Giancarlo Galletti (Elmi's world)

Quando ci si ritrova improvvisamente padri, la vita prende da subito un’altra piega. Il ruolo di genitore non viene insegnato da nessuno e un giovane di trent’anni si sente spaesato, impaurito, ma anche emozionato da mille gioie che una figlia può dare. I piccoli passi della crescita portano a un legame intenso e la mancanza di una figura materna spinge il protagonista ad amare la sua creatura in ogni sua espressione. La vita però non è sempre una favola idilliaca; la morte prematura della figlia getta un’onda di sconforto e smarrimento in quel padre premuroso e attento. I sensi di colpa lo divorano fino a fargli credere di dover ristabilire l’equilibrio con la ricerca e l’assassinio dei quattro re: i quattro rapitori, stupratori e assassini della sua piccola Anna. Ogni atto sarà volto alla ricerca del perdono della figlia, e il protagonista, con pazienza, aspetterà il momento in cui potrà rivederla e ridere nuovamente insieme a lei in un paradiso che forse non esiste.

Per me questo è tutto e voi? Cosa avete ricevuto/comprato questa settimana? Se avete un blog lasciate pure nei commenti il link alla vostra "In my mailbox".
Ciao,
Charlie.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)