sabato 26 novembre 2011

Recensione: I diari delle streghe.

I diari delle streghe. 
Autrice: Lisa Jane Smith.
Casa Editrice: Newton Compton Tascabili
Pagine: 509
Prezzo: 9.90€


L'iniziazione, La prigioniera, La fuga e Il potere
per la prima volta in un unico volume.


Filtri d'amore, evocazioni, sortilegi: i poteri della magia bianca non hanno segreti per i ragazzi del Circolo di New Salem. Sono streghe e stregoni capaci di effettuare mirabolanti magie contenuta nei misteriosi "Libri delle ombre", ma sono anche ragazzi normali, che vanno a scuola come tutti gli altri, si innamorano, tradiscono, si ingelosiscono e si lasciano come i loro coetanei. Quando Cassie si trasferisce a New Salem entra a far parte del gruppo capeggiato da Diana, la strega forte e bellissima che guida il Circolo con saggezza e determinazione. Ma non tutti si piegano ai suoi voleri, e negli occhi di Faye, la strega malvagia, la scintilla dell'ambizione arde più forte che mai.
Per diventare leader è disposta a tutto. E come se non bastasse c'è Adam, il ragazzo di Diana, che ha uno sguardo magnetico e profondo, ed è legato a Cassie da un vincolo che nessuno può spezzare... "I diari delle streghe" è una saga magica, in cui passioni, tradimenti e amori immortali si fondono per creare l'incantesimo perfetto: una storia unica, che ha conquistato il cuore dei lettori.

Lisa Jane Smith brilla nel firmamento del "new gothic".
Enzo di Mauro, Corriere della Sera

Ipnotizza il lettore fino all'ultimo capoverso.
Francesco Fantasia, Il messaggero.


Notizie sull'autrice.
Lisa Jane Smith è un'autrice di culto di urban fantasy. I suoi libri sono stati tradotti in tutto il mondo e hanno conquistato due generazioni di fan. La Newton Compton ha pubblicato in Italia il suo primo romanzo, La notte del solstizio, e le sue saghe di maggior successo: Il diario del vampiro, I diari delle streghe, Dark Visions, La setta dei vampiri e Il gioco proibito. La saga Il diario del vampiro è ora diventata una serie TV, in onda anche in Italia. Scoprite tutto su di lei visitando i siti www.ljanesmith.net e www.lasettadeivampiri.com.

La CW ha dato vita ad un'altra serie tv prendendo spunto sempre dai libri di questa autrice; i romanzi scelti sono stati proprio "I diari delle streghe". Io lo seguo e devo dire che mi piace molto. Vi metto il link di youtube per vedere il trailer della serie (non posso inserire di seguito il video per la legge SIAE) che ha come titolo "The Secret Circle": here.


Recensione.


"Cielo e mare, allontanate il male.
Fuoco e terra, ne ho bisogno,
portatemi il mio sogno."

Questi versi possono sembrare quelli di una poesia, ma dipende chi li pronuncia, o anche solo chi li pensa. Se sei una strega, beh, potresti ottenere proprio ciò che chiedi. Per Cassie Blake, però, queste parole non hanno alcun significato, solo solo versi che le vengono dal cuore, come se li avesse sempre custoditi ma fossero riemersi solo dopo aver conosciuto un ragazzo a Cape Code, durante le vacanze estive. Lo ha salvato mentendo a due ragazzi che avevano chiaramente brutte intenzioni, e lui per ringraziarla le aveva donato un calcedonio, una "pietra della fortuna", come l'ha chiamata il ragazzo misterioso. Non si sono detti come si chiamano, non sanno niente l'uno dell'altra; ma Cassie sa che lui è il ragazzo giusto per lei, lui è la sua anima gemella. I suoi occhi colore del mare e i suoi capelli rossicci che si muovono con il vento come se fossero lingue di fuoco. Ecco cosa sogna Cassie da quando lo ha incontrato. Spera di incontrarlo di nuovo, ma sa che lei dovrà tornare a casa, nel New England; però sua madre le dice che dovranno trasferirsi dalla nonna poiché ha seri problemi di salute. Cassie è molto confusa, non ha mai visto sua nonna, lei e sua madre litigarono al tempo della sua nascita e non si sono più parlate; ma se sua madre ha deciso di tornare nella sua città natia e riprendere i rapporti con la nonna lei non la ostacolerà, anche se Cassie preferirebbe tornare a casa sua, dove ha i suoi amici. 
E' così che Cassie arriva a New Salem, un paesino sul mare, contornato da aceri rossi e da zucchero; dove conosce la nonna, la signora Howard, che vive in Crowhaven Road numero 12, in una casa che sembra stia in piedi solo per miracolo. Arriva poi il momento di andare a scuola, dove Cassie avrà molti problemi, soprattutto a causa di una certa Faye Chamberlain, una ragazza davvero malvagia dai lunghi capelli color della pece e gli occhi color miele, e dalla sua cricca (Suzan, Deborah e i gemelli Chris e Doug); sembra infatti che il loro unico interesse sia rendere la vita scolastica di Cassie un vero e proprio inferno. Un giorno però Cassie è salvata da una ragazza dalle sembianze angeliche, Diana, con cui stringe subito amicizia, tanto che si considerano sorelle. E' così che Cassie conosce anche le amiche di Diana, Melanie e Laurel. Diana la porta nella parte privata della mensa dove si riunisce il gruppo degli studenti più tenuti della scuola, lì trova Faye e la sua cricca, Diana e le sue amiche, un ragazzo minuto e gracilino di nome Sean e un ragazzo dell'espressione cupa al quale sembra non interessare niente se non le sue sigarette di nome Nick. E anche Kori, la sorella minore dei gemelli Chris e Doug; che però dopo un paio di giorni viene trovata morta a scuola, con il collo spezzato in fondo alle scale del giardino.
Quella stessa sera Cassie è rapita dal suo letto e viene portata in un luogo che riconosce essere la spiaggia. Viene compiuto un rituale e così Cassie diventa membro di quel gruppo, senza però sapere di cosa si tratta. Quando le viene tolta la benda che le copre gli occhi, Cassie si trova davanti i dieci ragazzi e le viene spiegata la storia di New Salem, delle streghe e che chi abita in Crowhaven Road fa parte della stirpe più antica e che, quindi, anche lei è una strega. Che il circolo deve essere di dodici persone e, la dodicesima doveva essere Kori, ma essendo deceduta è stata scelta lei al suo posto. Quando Cassie fa notare che lì sono solo undici ecco arrivare il dodicesimo, un ragazzo che corre subito ad abbracciare Diana, è il ragazzo di lei, Adam, di cui tutti parlavano, ma che non era in città. Cassie lo riconosce subito, è il ragazzo di Cape Code; il ragazzo che lei ha sognato notte dopo notte. 


"Gemme e germogli, alberi e foglie,
soddisfate adesso le mie voglie.
Radici e rami, boccioli e fiori,
intrecciate per sempre i nostri cuori."

Cassie è disperata. Ciò che vuole di più al mondo è stare con Adam, ma non vuole tradire Diana, la prima che ha dimostrato gentilezza con lei, è la sua migliore amica, sua sorella. Come può fare? Ma questo problema amoroso non è l'unico che Cassie deve affrontare; infatti altre morti rompono la quiete di New Salem e il circolo inizia ad indagare, anche perché è chiaro che non si tratta di normali assassini; c'è qualcosa di magico sotto. Qualcosa che aveva già turbato la quiete della città anche molti anni prima e aveva dimezzato il circolo di molti anni prima, quello composto dai genitori del circolo odierno. 

Ho sempre desiderato acquistare i libri di questa saga e quando ho trovato il libro accorpato ad un prezzo così conveniente non potevo non acquistarlo e, visto che avevo iniziato a vedere il telefilm "The Secret Circle", non potevo non leggerlo subito. Libro e telefilm sono molto diversi, ma anche simili. A me piacciono entrambi. 
Ho apprezzato molto il libro poiché si legge velocemente e c'è molta azione, sicuramente non vi annoierà. E' una lettura fresca e semplice, la consiglio a chi non vuole una lettura impegnativa, chi ama il genere fantasy e a chi predilige le storie d'amore.
Voto: 8.5

Qualcuno di voi ha letto qualcuno dei libri di questa serie? O sta seguendo il telefilm? Fatemi sapere.
Charlie.

2 commenti:

  1. Io ho letto i libri, li ho trovati ben scritti e affascinanti, anche se l'età di lettura è adatta per ragazzine che per ragazze più grandi, ma fa lo stesso la storia è molto dolce e ben scritta a differenza di altri libri della smith!

    il telefilm lo seguo però è diverso dalla saga ma credo che con le prossime puntate, che riprenderanno a gennaio, ci saranno delle belle novità!

    RispondiElimina
  2. Concordo. Il telefilm è diverso, ma mi sembra carino per ora. Solo che Nick.. beh.. ho detto tutto.

    RispondiElimina

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)