domenica 4 marzo 2012

In my mailbox #25.

Buon pomeriggio a tutti!
Ok, lo sappiamo che questa rubrica non viene postata da secoli e sinceramente non ricordiamo tutti i libri ricevuti/acquistati in questo periodo così lungo, però vi diremo gli ultimi arrivi nelle nostre librerie. Ora però voglio spiegarvi di che tratta la rubrica, che molti di voi già conoscono.

"In my mailbox" è una rubrica ideata da Kristi, amministratrice del bellissimo blog The Story Siren. Questa rubrica avrà luogo ogni sabato e vi parlerò, di volta in volta, dei libri che abbiamo ricevuto in dono da autori, case editrici, amici, parenti e quelli che abbiamo acquistato.

Io (Charlie) ho ricevuto dalla gentilissima TimeCrime, il nuovo progetto editoriale by Fanucci Editore che pubblica libri Thriller, un nuovissimo romanzo, vediamo di che si tratta.

 

Ogni goccia di sangue di Michael Robotham

Se ne sta lì, in piedi davanti alla porta, coperta di sangue. È la vittima di un crimine? O ne è l’autrice?Joseph O’Loughlin è uno psicologo criminale che collabora con la polizia di Bristol, un mestiere che riesce a gestire visto che ‘il signor Parkinson’, come lo chiama lui, non lo ha ancora costretto a ritirarsi. A complicare ancora di più le cose ci si mettono la recente separazione dalla moglie e un rapporto difficile con la figlia più grande. Per Joe non è un gran momento; solo il lavoro, al quale si aggrappa con le poche forze rimaste, è la sua unica ancora di salvezza. Una sera Sienna, la migliore amica della figlia di Joe, si presenta alla porta di casa O’Loughlin. La ragazza è coperta di sangue; non apre bocca, è pallida, rigida, una statua di sale. Poco dopo il cadavere del padre di Sienna, Ray Hegarty, viene ritrovato dalla polizia: giace a faccia in giù accanto al letto della figlia. O’Loughlin comincia a investigare per proprio conto, ma ogni passo lo conduce verso un ginepraio in cui si cospira perché regni il silenzio, la menzogna, perché certe verità fanno male: e allora è meglio insabbiare, corrompere, trovare un capro espiatorio che paghi per gli errori di tutti. Ispirato a una storia vera, Ogni goccia di sangue conferma il talento cristallino di Robotham, consacrandolo definitivamente come uno dei più autorevoli protagonisti della scena del crime internazionale.

 
Anche Giav ringrazia una casa editrice, la Piemme, che le ha fatto dono di due romanzi che per ora compongono la trilogia delle Sirene di Tricia Rayburn.

Sirene di Tricia Rayburn
Dalle torbide acque di Winter Harbor comincia ad affiorare ora dopo ora una lunga serie di uomini affogati.Tutti con un enigmatico sorriso stampato sul volto. Un giorno, però, anche il corpo senza vita di una ragazza viene ritrovato ai piedi della scogliera, sbattuto a riva dalle onde. Vanessa ha diciassette anni, paura di tutto e, da quando la sorella maggiore è morta, non riesce a darsi pace. Si convince che quella tragedia non è accidentale, soprattutto dopo aver scoperto i molti segreti che Justine - da tutti considerata irreprensibile - teneva nascosti. La ricerca della verità porterà Vanessa a confrontarsi non solo con le dolcezze e i rischi dell’amore, ma anche con una sconvolgente rivelazione su se stessa, che si cela proprio nelle profondità dell’oceano...

Il richiamo della sirena di Tricia Rayburn
Dopo aver tragicamente perso la sorella maggiore e scoperto chi - o che cosa - realmente è, Vanessa torna a casa. Ma le sirene che ha combattuto e sconfitto adesso vogliono vendicarsi. Ed è il corpo di Vanessa quello che vogliono vedere trascinato dalla corrente. Per proteggere se stessa e coloro che ama, Vanessa ha bisogno di un potere che sa di possedere, ma che non sa usare. L'unica strada è accettare la propria natura e quello che implica. E c'è solo una persona alla quale chiedere aiuto, sfortunatamente è la stessa la cui esistenza Vanessa vorrebbe dimenticare.

Ebbene sì, anche Effy ha ricevuto un regalo da una casa editrice, la Corbaccio, che le ha fatto dono dell'ultimo libro della saga delle gemme.
Green di Kerstin Gier
Che si fa quando si ha il cuore spezzato? Si telefona alla migliore amica, si mangia cioccolato e ci si macera nel proprio dolore. Solo che Gwendolyn, viaggiatrice nel tempo suo malgrado, dovrebbe conservare tutte le sue energie per altre cose: sopravvivere, per esempio. Perché la trappola che il temibile conte di Saint Germain ha costruito nel passato è pronta a scattare nel presente. E per riuscire a trovare la soluzione dell'oscuro segreto, Gwen e Gideon, fra un litigio e l'altro, dovranno buttarsi a capofitto nei secoli passati cercando di schivare pericoli mortali.


Ci sono stati anche degli acquisti per quanto riguarda Luna, che ha acquistato "La metamorfosi di Kafka" e "Le fiabe dei fratelli Grimm", non inserisco immagini o altro poichè non conosco la casa editrice.

Allora, cosa ne pensate dei libri trovati nelle nostre cassette delle lettere? Personalmente non vedo l'ora di leggere il libro inviatomi e di sapere cosa ne pensano le altre dei libri acquistati/regalati; prevedo un allungamento della mia wish list.
Charlie.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)