mercoledì 18 aprile 2012

Anteprime Delos Books di aprile.

Titolo: Il gioco si fa duro
Autore: Chloe Neill
Casa Editrice: Delos Books
Collana: Odissea Vampiri
Pagine: 360
Prezzo: €15,90
Data di Uscita: 13 Aprile 2012

Sono tempi duri per Merit, la vampira appena nata. Da quando i mutaforma hanno annunciato al mondo la loro esistenza, gli umani hanno iniziato a manifestare contro gli esseri sovrannaturali – e si sono accampati fuori dei cancelli della Cadogan House, brandendo cartelli di protesta che in ogni momento potrebbero tramutarsi facilmente
in forconi. Il sindaco di Chicago fa chiamare Merit ed Ethan per un incontro segreto, e li informa di un presunto violento attacco da parte di vampiri che ha provocato la scomparsa di tre ragazze. Il messaggio è semplice: metti ordine nella tua casa. Altrimenti…
Così Merit si ritrova nel cuore dell’oscura società sovrannaturale di Chicago – un mondo di vampiri che sembrano pronti a far avverare le peggiori paure degli umani, e un luogo dove imparerà che non puoi essere un vampiro senza sporcarti le mani di un po’ di sangue...


Chloe Neill è nata e cresciuta nel Sud, ma ora vive nel Midwest, abbastanza vicino alla Casa dei Cadogan per tenere d’occhio i suoi vampiri. Quando non sta scrivendo le avventure di Merit ama cucinare e guardare i suoi programmi preferiti della TV. Ha esordito nel 2009 con il primo libro del ciclo dei Vampiri di Chicago, pubblicato in Italia in questa collana, che è stato accolto con grande favore dalla critica e dai lettori. Il successo è stato così inaspettato per una autrice esordiente che l’editore le ha subito chiesto di continuare la serie dei Vampiri di Chicago che oggi è arrivata oggi al quarto romanzo e continua a essere seguita con entusiasmo dai lettori.


Titolo: 365 racconti sulla fine del mondo
Autore: Franco Forte
Casa Editrice: Delos Books
Pagine: 372
Prezzo: €14,90
Data di Uscita: 13 Aprile 2012


COME FINIRÀ IL MONDO NEL 2012?
Sarà vero quanto predetto dai Maya e dai peggiori presagi catastrofisti? E come reagiremo, tutti noi, alla ne imminente? Un po’ ridendo, un po’ scherzando, un po’ facendo maledettamente sul serio, 365 scrittori hanno provato a dare la loro interpretazione della fine del mondo, dipingendo ciascuno uno scenario mozzafiato, che dovrebbe farci riflettere tutti. Dopo il successo delle precedenti antologie della serie “365”, nasce una nuova sfida all’apparenza irrealizzabile: descrivere tutte le possibili fini del mondo in racconti da 2000 battute ciascuno. Niente spazio per le spiegazioni macchinose, per gli struggimenti inutili e per le emozioni diluite nellaricostruzione di scenari e contesti possibili. Qui i lettori troveranno 365 brevissime e micidiali idee su come potrebbe davvero finire tutto, 365 sferzate che non vi daranno respiro e che vi faranno tremare le gambe. Leggere per credere.
Franco Forte è nato a Milano nel 1962, è giornalista professionista, traduttore, sceneggiatore e Direttore Editoriale delle collane da edicola Mondadori (Gialli, Urania e Segretissimo). Ha pubblicato per Mondadori i romanzi bestseller “Il segno dell’untore” (2012), “Roma Brucia” (2011), “I Bastioni del Coraggio” (2010), "Carthago” (2009), “La Compagnia della Morte” (2009), “Operazione Copernico” (2009), i cui diritti di traduzione cinematografica sono stati acquistati da Dino De Laurentiis, e “La stretta del Pitone” (Mursia, 2005), “Il figlio del cielo” e “L’orda d’oro” (Mondadori, 2000) - da cui ha tratto uno sceneggiato TV su Gengis Khan prodotto da Mediaset – “China killer” (Marco Tropea/Il Saggiatore, 2000). Sempre per Mediaset ha scritto la sceneggiatura di un film tv su Giulio Cesare e ha collaborato a serie televisive quali “RIS” e “Distretto di polizia”. Il suo esordio come narratore risale al 1990, con il romanzo “Gli eretici di Zlatos” (Editrice Nord). Direttore responsabile della rivista Writers Magazine
Italia (
www.writersmagazine.it
) ha pubblicato “Il Prontuario dello scrittore” (Delos Books), un manuale di scrittura creativa per gli autori esordienti.


Titolo: La città delle nuvole
Autore: Geoffrey A. Landis
Casa Editrice: Delos Books
Collana: Odissea Fantascienza
Pagine: 96
Prezzo: €7,80
Data di Uscita: 13 Aprile 2012


Tornando a casa da un viaggio di lavoro, la dottoressa Leah Hamakawa trova ad attenderla un messaggio. Non un'email: una vera busta, ornata di diamanti artificiali, da parte di uno dei più potenti tycoon del sistema solare, Carlos Fernando Delacroix Ortega de la Jolla y Nordwald-Gruenbaum. È un invito a raggiungerla su Hypatia, "il gioiello delle nuvole", una straordinaria città galleggiante nell'atmosfera del pianeta Venere.
Per David Tinkerman, collega di Leah legato a lei più di quanto non ammetta con se stesso, è l'occasione per visitare un mondo dominato da temperature infernali e gas velenosi nel quale la specie umana ha saputo adattarsi in modi inaspettati e sorprendenti. Ma avrà ben poco tempo per fare il turista e studiare la fisica e l'antropologia di questo ambiente così particolare: coinvolto in un attentato, Tinkerman dovrà arrivare a conoscere a fondo anche la politica e i conflitti sociali di Venere, se non vorrà perdere per sempre Leah e la sua stessa vita.
Geoffrey A. Landis, nato a Detroit nel 1955, è sposato con la scrittrice Mary Turzillo e vive in Ohio. Landis è prima di tutto uno scienziato: lavora alla NASA, al John Glenn Research Center, e si occupa di esplorazione planetaria, propulsione interstellare ed energia solare e fotovoltaica. Ha brevettato ben otto progetti di cellule solari e ha fatto studi e tenuto conferenze sul viaggio interstellare e l'esplorazione della Luna e di Marte.
Ha pubblicato il suo primo racconto nel 1984 ottenendo subito una nomination al Premio Hugo e al premio John Campbell come miglior autore esordiente. Negli anni, pur restando la scrittura un secondo lavoro, ha pubblicato oltre settanta racconti. Nel 1989 ha vinto il premio Nebula col racconto Ripples in the Dirac Sea, nel 1982 il premio Hugo con A Walk in the Sun e un altro Hugo nel 2003 con Falling onto Mars. Il presente romanzo, The Sultan of the Clouds, è stato finalista al premio Hugo e al premio Nebula e ha vinto il premio Theodore Sturgeon.
Titolo: Il vampiro della porta accanto
Autore: Kerrelyn Sparks
Casa Editrice: Delos Books
Collana: Odissea Vampiri
Pagine: 312
Prezzo: €14,90
Data di Uscita: 13 Aprile 2012


TRE PROVE DEL FATTO CHE IL TUO NUOVO FIDANZATO HA QUALCOSA DI MOLTO STRANO:
1. Dorme tutto il giorno... ma la cosa non ti preoccupa perché di notte è molto premuroso.
2. Viene attaccato da nemici armati di spada, ma riesce sempre a cavarsela da solo.
3. Non invecchia mai.
La tranquilla vita di Heather Westfield subisce un sussulto dopo l'incontro con l' affascinante e misterioso Jean-Luc. Heather non può negare l'attrazione unica che prova per lui... tuttavia qualcuno è intenzionato a creare problemi nella loro relazione.



Il primo romanzo di Kerrelyn Sparks, Come sposare un vampiro milionario, uscito nel 2005, è rimasto tre settimane nella classifica di bestseller dell'USA Today. Vampiri & the City è stato il secondo romanzo della serie "Love at Stake", pubblicata in Italia in questa collana, a cui ha fatto seguito Il Vampiro delle Highland. Kerrelyn vive nella Greater Houston con il marito e i figli. Il suo sito internet è www.kerrelynsparks.com
Titolo: In trappola al Gil's Diner
Autore: A.Lee Martinez
Casa Editrice: Delos Books
Collana: Odissea Zombie
Pagine: 256
Prezzo: €14,90
Data di Uscita: 13 Aprile 2012

Benvenuti al Gil's All Fright Diner, dove gli attacchi zombie sono frequenti e nessuno sa cosa si nasconde nel freezer...
Duke ed Earl sono solo di passaggio nella Contea di Rockwood, quando sostano al Gil's Diner per mangiare un boccone. I ragazzi non hanno intenzione di restare, almeno fino a quando Loretta, la corpulenta titolare del ristorante, non offre loro 100 dollari per sbarazzarsi degli zombie che ogni notte tentano di entrare nel suo locale. E dato che Duke è un licantropo ed Earl un vampiro, per i due squattrinati viaggiatori la proposta sembra una ghiotta opportunità di fare cassa.
Ma i morti viventi sono solo la punta dell'Iceberg. Qualcuno infatti pare voglia mandare via Loretta dal Diner, con la chiara intenzione di aprire le porte dell'inferno. Prima che Earl e Duke arrivino in fondo al mistero, dovranno vedersela con un'infinità di 'complicazioni' sovrannaturali, tra i quali: bovini zombie, un fantasma innamorato, una strega minorenne e il terrificante potere occulto del Pig-Latin.
E forse – solo forse – anche la fine del mondo.
Scabroso, emozionante ed esilarante, In trappola al Gil's Diner vi solleticherà le braccia... prima di strapparvele via di dosso.


A. Lee Martinez vive a Terrel, in Texas. In trappola al Gil's Diner è la sua opera prima, con la quale si è aggiudicato un Alex Award assegnato dall'American Library Association. I diritti cinematografici del romanzo sono stati opzionati dalla Dreamworks Animation.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)