venerdì 1 giugno 2012

Shadowhunters. Ancora più alle origini.

Salve,
scusate se sono praticamente assente, ma incombono sulla mia povera persona quei dannati esami di stato. Non potevo esimermi però dal presentarvi questa prossima uscita della mia adorata Clare, che credo potrebbe (e forse così farà) scrivere sugli Shadowhunters per il resto dei suoi giorni (il che non so se sia più un bene che un male). Chi volesse può dare anche uno sguardo all'articolo sul blog di Chrysalide, e aggiungere le motivazioni per le quali ama questa saga. Per chi non la conoscesse ancora invece, eccone la composizione:



Shadowhunters
  • 1. Città di Ossa, 2007 – ediz. economica 2010

  • 2. Città di Cenere, 2008 – ediz. economica 2010

  • 3. Città di Vetro, 2009 – ediz. economica 2011

  • 4. Città degli angeli caduti, 2011

  • 5. City of Lost Souls (previsto, in America, per maggio 2012)

  • 6. City of Heavenly Fire (previsto, in America, per settembre 2013)

Shadowhunters. Le origini
  • 1. L’Angelo, 2011 
- ediz. economica 2012
  • 2. Il principe – in uscita 5.6.2012
  • 3. The Clockwork Princess (previsto per settembre 2012)






Data di pubblicazione: 5 giugno 2012 
Autore: Cassandra Clare
Titolo: Shadowhunters. Le origini. Il pricipe.
Titolo originale: The Infernal Devices. Clockwork Prince.
Collana: Chrysalide 
Editore Mondadori 
Pagine: 472 circa
Prezzo: € 17,00

N ovitàOra che ha scoperto in che modo gli Shadowhunters hanno fatto di lei
un mostro, Tessa non ha più scelta: deve decidere da che parte stare.
Ma è dilaniata fra i sentimenti che prova per Will e Jem e il legame di
sangue verso suo fratello Nate, schierato contro di loro. La salvezza o la
distruzione degli Shadowhunters di Londra sono nelle sue mani… e nel
profondo del suo cuore.


Ne approfitto per mostrarvi un'altra prossima uscita, sempre della stessa collana, di cui la stessa Cassandra ha detto la sua in copertina:

"Haunting and dreamlike, the intrigue and romance of Mara Dyer will inescapably draw you in."


Data di pubblicazione: 19 giugno 2012 
Autore: Michelle Hodkin
Titolo: Chi è Mara Dyer
Titolo originale: The unbecoming of Mara Dyer 
Collana: Chrysalide 
Editore Mondadori 
Pagine: 280 circa
Prezzo: € 16,00

Mara Dyer non è il mio vero nome. È stato il mio avvocato a consigliarmi di scegliere uno pseudonimo. Lo so, è strano avere un nome falso, ma credetemi, in questo momento è la cosa più normale della mia vita. Anche raccontare questa storia potrebbe essere una mossa un po’ azzardata. Ma se non fosse per la mia lingua lunga, nessuno saprebbe che il colpevole di tutti gli omicidi è una persona di diciassette anni, grande fan dei Death Cab for Cutie. E nessuno saprebbe che, da qualche parte là fuori, la stessa persona ha la media dell’otto a scuola e all’attivo quasi lo stesso numero di vittime. Invece è importante che voi lo sappiate, se non volete essere i prossimi.



La copertina è quella originale, e la trama è intrigante, per quanto sembri simili a molti altri libri usciti più o meno di recente (vedi After, uno per tutti). Vedremo come l'idea sarà sviluppata! Curiosi?


Giav

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)