venerdì 11 gennaio 2013

Anteprime Gennaio Fanucci e Leggereditore



Leggereditore
J.R. Ward
Colpevole d’amare

Pagine 352 - 10 euro
Traduzione di Cristina Ingiardi
in libreria dal 17 gennaio

 Dopo il successo di Una donna indimenticabile, il nuovo entusiasmante romanzo di J.R.Ward, autrice della serie best seller La Confraternita del Pugnale Nero.

Jack Walker è finalmente pronto per smettere i panni di playboy e abbandonare il famigerato passato da ‘cattivo ragazzo’, così, con grande gioia di sua madre, si fidanza con una ricca donna. E ora la madre può portare avanti i suoi piani per farlo diventare, un giorno, governatore del Massachusetts. Anche i migliori piani però spesso falliscono, e in questo caso la causa del deragliamento è la restauratrice Callie Burke. Nel momento in cui Jack posa gli occhi su di lei, si dimentica di tutto, anche della sua fidanzata praticamente perfetta. Dopo aver acquistato a un’asta il ritratto di uno dei suoi antenati, Jack assume Callie e la fa trasferire a casa sua, in modo che possa lavorare al restauro del prezioso dipinto senza alcuna interruzione. Ma, inaspettatamente, sia Callie che il dipinto nascondono dei segreti inconfessabili, che metteranno alla prova una passione incontenibile in grado di superare ogni razionalità.

 J.R. Ward ha raggiunto il successo con le serie La Confraternita del Pugnale Nero e Gli angeli caduti. Ogni sua uscita scala le classifiche del New York Times e quelle dei principali Paesi europei, fra i quali Francia, Germania e Spagna. In Italia le sue serie vengono pubblicate, con enorme favore dei lettori, da Rizzoli e Mondolibri.

“Un romanzo per chi apprezza le sensazioni forti! ” Romantic Times
“J.R. Ward è una certezza assoluta!” Publishers Weekly


Fanucci Editore
Jeaniene Frost
I fantasmi della notte

Traduzione di Donatella Rizzati
Collana: Tif extra Pag. 304 – euro 12,90
In libreria dal 17 gennaio

I fantasmi della notte è il nuovo romanzo della serie The Night Huntress, un successo editoriale che ha conquistato migliaia di lettori anche in Italia.


La guerra nell’aldilà è stata sventata, il pericolo è scampato, e ora Cat Crawfield vorrebbe soltanto un po’ di tempo da trascorrere con Bones, il suo affascinante marito vampiro. Ma per la Mietitrice Rossa non esiste riposo: il dono che le ha conferito la regina dei ghoul di New Orleans non le risparmia nuove e difficili battaglie, e questa volta si dovrà scontrare con uno spirito di straordinaria malvagità. Con il supporto di Bones, Cat accetta di aiutare un’amica di Fabian, un fantasma di nome Elisabeth, bruciata sul rogo secoli prima da un fanatico religioso: Heinrich Kramer. Al tempo Kramer era un cacciatore di streghe, ma ora è un’ombra spietata e sanguinaria che ogni notte di Halloween assume sembianze umane per torturare donne innocenti prima di bruciarle vive. Cat e Bones sono determinati a salvare Elisabeth e rispedire per sempre Kramer nell’aldilà, ma com’è possibile uccidere qualcuno che è già morto? Sono disposti a rischiare il tutto per tutto, anche se sanno bene che un solo passo falso potrebbe essere loro letale... 

 Jeaniene Frost vive in Florida con suo marito e il loro cane. Di sé le piace dire che, nonostante non sia un vampiro, ha la pelle molto chiara, adora vestirsi di nero e dormire di giorno. Fanucci Editore ha già pubblicato La cacciatrice della notte nel 2010, La regina della notte , L’urlo della notte e L’odore della notte nel 2011, e I sussurri della notte nel 2012, I fantasmi della notte è il sesto volume della serie Night Huntress. I romanzi di Jeaniene Frost sono stabilmente ai vertici della classifica del New York Times.



Leggereditore
Eliselle
Il profumo dell’amore ritrovato
Pagine 304 - 10 euro
in libreria dal 24 gennaio

Un romanzo frizzante, intelligente, che sa parlare al cuore di chi ha voglia di sfidare la monotonia di tutti i giorni lasciandosi andare alle sorprese nascoste dietro l’angolo: una storia che ti farà divertire e apprezzare il lato imprevedibile della vita.

Il passaggio dai ventinove ai trent’anni può essere traumatico, soprattutto se si hanno alle spalle un padre che scappa di casa per motivi misteriosi, una madre che va matta per la chirurgia plastica, una sorella emo diciassettenne e un fidanzato decennale che all’improvviso, senza una ragione apparente, preme per convolare a giuste nozze. E tutto questo proprio quando Viola, la protagonista di questa avventura, sta per coronare il sogno di diventare una PR letteraria dopo anni di gavetta alle dipendenze di una sorta di strega travestita da Mata Hari, che odia gli stessi scrittori per i quali organizza i party e i lanci editoriali. Viola si ritrova addosso un’irrefrenabile voglia di spensieratezza, incurante delle critiche delle amiche, ogni giorno si lancia in incursioni nei negozi della città, alla ricerca di ogni genere di oggetto che possa regalarle un attimo di felicità. Finché l’incontro inatteso con uno scrittore speciale assesterà il colpo di grazia alle sue presunte certezze e darà una svolta imprevista alla sua vita...

“Grazie alla penna di Eliselle, col suo tocco di femminile ironia ognuna di noi ha la possibilità di scoprire una piccola (o grande) parte di sé.”               Mondo Rosa Shokking
Eliselle è nata a Modena nel 1978 e lavora come copywriter. Ha al suo attivo i romanzi Laureande sull’orlo di una crisi di nervi, Nel paese delle ragazze suicide, Ecstasy Love, Fidanzato in affitto e La fame. Ha collaborato con diverse riviste online e cartacee di attualità, erotismo e cultura. Coordina corsi di scrittura creativa, organizza rassegne letterarie e naturalmente continua a scrivere. Zorro Editore ha pubblicato questo libro nel 2010 con il titolo Le avventure di una Kitty Addicted.



Fanucci Editore

Octavia E. Butler
La luce del sole

Traduzione di Marco Raspa
Collana: Tif extra
Pag. 352 – euro 12,90

Shori è una ragazzina colpita da una forma di amnesia selettiva, condotta dalle sue stesse abilità a una scoperta sensazionale: sopravvissuta alla strage della propria comunità, è in realtà una vampira di cinquantatré anni geneticamente modificata per essere immune alla luce del sole, la figlia perduta di un’antica razza di creature semi-immortali, gli Ina, che vivono in misteriosa simbiosi con il genere umano. Dopo il risveglio traumatico in una caverna, dimentica del proprio passato e protetta dalla pelle scura, dovrà lottare per difendersi da chi vuole annientarla definitivamente. L’ultimo capolavoro di Octavia Butler contribuisce alla creazione di un nuovo modello di storie sovrannaturali, che si discosta dal classico romance gotico per approdare a una più attuale declinazione di fantascienza sociale.

“Un’audace parabola sulla razza, l’identità e la scienza... una sfaccettata saga familiare imbevuta della sete di sangue cara al thriller sovrannaturale.” Entertainment Weekly

“L’ultimo romanzo della ‘gran dama’ afroamericana svela al lettore la bellezza e il lato oscuro della natura umana.” Washington Post Book World


Octavia Estelle Butler è la più nota scrittrice afroamericana di fantascienza. Nata il 22 giugno 1947 a Pasadena, in California, si definisce “confortevolmente asociale, una eremita nel centro di Los Angeles, pessimista, femminista, uno strano miscuglio di pigrizia e ambizione, di perplessità e sicurezza”. Nei suoi romanzi si raccontano i conflitti razziali e tra i sessi, le difficoltà delle minoranze, la segregazione dei ‘diversi’, alieni e terrestri. Butler ha ricevuto molti riconoscimenti (anche al di fuori del genere): ha ottenuto il premio Hugo nel 1984 con il racconto Speech Sounds e di nuovo nel 1985 con Bloodchild (che ha vinto anche il Nebula). Tra le sue opere più importanti ricordiamo il ciclo dei telepati di Patternmaster e la trilogia della Xenogenesi. La parabola dei talenti, seguito de La parabola del seminatore (Solaria 4, aprile 2000) si è aggiudicato nel 2000 il premio Nebula.


Giav

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)