martedì 26 febbraio 2013

Anteprima: I ponti di Bergen

I ponti di bergen.jpg

Titolo: I ponti di Bergen
Autore: Jan Guillou
Casa Editrice: Corbaccio
Pagine: 300

Prezzo: €12.90
Data di uscita: Febbraio 2013
 
Quando il padre annega nel Mare del Nord, Lauritz, Oscare e Sverre, tre fratelli, sono costretti a lasciare il loro piccolo villaggio marino per cercare fortuna in città. Iniziano come garzoni da un cordaio, ma il loro talento innato e una serie di fortunate coincidenze li porteranno a servizio del ricco Hensikt, dove verranno educati e diventeranno ingegneri civili di ferrovie e ponti. Potrebbero finalmente tornare in Norvegia, a lavorare ad un progetto ambizioso e di grande prestigio, ma a questo punto è l’amore a metterci lo zampino.
 
«Il miglior romanzo che Guillou abbia mai scritto»
[Motala Vadstema Tidning]
 
«Ci sono libri che creano ponti tra luoghi distanti nel tempo e nello spazio. Il nuovo romanzo di Jan Guillou fa proprio questo, e dà al lettore un meraviglioso sensi di vertigine»
[Dagens Nyheter]
 
«Una saga familiare che mantiene la tensione narrativa e la suspense a livelli grandiosi»
[Observer]
 
Svedese di origini francesi, Jan Guillou è uno degli autori più letti e seguiti in patria. Giornalista affermato, è stato arrestato nel 1973 con l’accusa di spionaggio, dopo  aver scritto un articolo sui servizi segreti svedesi. Da quell’episodio piuttosto avventuroso, ebbe l’idea di scrivere romanzi. Nel 1998 Guillou ha scritto Il templare , primo suo volume tradotto in italiano e primo libro della Trilogia delle Crociate, una serie da 260.000 copie vendute in Italia. Con I ponti di Bergen Guillou cambia luogo e spazio rispetto agli intrighi della Terrasanta del Dodicesimo secolo, scrivendo una saga familiare in cui passioni, amori e storie di tre fratelli si intrecciano sullo sfondo del movimentato Ventesimo Secolo.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)