domenica 10 febbraio 2013

La Delos Books continua a sorprenderci!

Titolo: Il manuale dello sceneggiatore
Autrice: Cynthia Whitcomb
Casa Editrice: Delos Books
Pagine: 324
Prezzo: 19.90€
Data di uscita: gennaio 2013

- Come riconoscere una buona idea e il suo potenziale
- Pianificare una sceneggiatura convincente
- Scrivere una grande scena d'apertura e un grande finale
- Lavorare sui personaggi che crescono e si evolvono

Con una retribuzione media di 100.000 dollari per script venduto, ogni scrittore esordiente sa che la sceneggiatura è uno dei viadotti principali per il successo economico della propria carriera. E con l’apertura dei mercati ai film indipendenti e alla Tv via cavo, in aggiunta al business dei network televisivi e delle major cinematografiche, la richiesta di sceneggiature solide, frizzanti e professionali è cresciuta. In questo manuale, la sceneggiatrice di successo Cynthia Whitcomb condivide il suo profondo know-how applicato alla scrittura cinematografica e televisiva sviluppata in anni di insegnamento presso la prestigiosa UCLA di Los Angeles.
Il manuale contiene tutti gli elementi necessari per attrarre gli agenti di Hollywood e i produttori cinematografici: dalle scene cards agli storyboard, passando per i personaggi, la struttura in tre atti, la trama, il formato, e la revisione dello script. Il libro include anche una panoramica sui migliori film da studiare, e perché. L’enorme popolarità dell’autrice nel campo della sceneggiatura, e il successo milionario dei suoi allievi, fanno di questo testo una delle letture più autorevoli al mondo nel campo della scrittura per immagini.


Cynthia Whitcomb ha al suo attivo più di set-tanta sceneggiature per lungometraggi destinati al grande e al piccolo schermo, venticinque dei quali sono stati girati, tra cui Guilty Until Proven Innocent con Martin Sheen e Brendon Fraser; Buffalo Girls con Anjelica Huston e Melanie Griffith e When You Remeber Me con Kevin Spacey. È stata nominata a numerosi premi tra i quali gli Emmy Awards, l’Edgar Allan Poe Award, il Writer Guild Award e alla Cable Ace Award. Ha insegnato per parecchi anni, sette dei quali trascorsi alla UCLA Film School a Los Angeles. Ora vive nell’Oregon.



Titolo: Un cadavere in giardino
Autrice: Charlaine Harris
Casa Editrice: Delos Books
Pagine: 250
Prezzo: €14.90/ Ebook:€7.99
Data di uscita: febbraio 2013

Solitamente arguta e senza peli sulla lingua, Aurora Teagarden si ritrova senza parole per la sorpresa quando un cadavere precipita da un aereo e cade nel suo giardino, mancando di stretta misura la sua guardia del corpo. Il cadavere è quello di un agente di polizia locale, che non era certo un grande amico, e il suo apparire è seguito da strani eventi: appaiono alcuni agenti governativi, qualcuno colpisce alla testa il marito di Angel, e una collega che lavora alla biblioteca viene assassinata dopo aver avuto una lite con Aurora. Nel suo modo indomito e inimitabile, Aurora si mette a indagare per autodifesa.

Charlaine Harris è nata nel 1951 a Tunica (Mississippi). Dopo essersi laureata in Lettere presso il Rhodes College di Memphis da oltre vent’anni scrive opere di genere urban fantasy e mystery e i suoi libri sono frequentemente in testa alla classifica dei bestseller del New York Times. È sposata e madre di tre figli. Tra i suoi successi, ricordiamo, in particolare ciclo di Sookie Stackhouse, che la Delos Books pubblica nella collana Odissea Vampiri finora composto da dodici romanzi, dal quale è stata tratta la serie TV True Blood, trasmessa anche in Italia, e il ciclo di Harper Connelly, una donna in possesso di poteri paranormali, pubblicato nella collana Odissea Streghe.

«L’azione dal ritmo serrato, gli aspetti comici della vita di una piccola città, le inaspettate ramificazioni della trama e il tono umoristico garantiscono una lettura più che piacevole. »
Library Journal


 
Titolo: Il fuoco dell'inferno
Autrice: Ann Aguire
Casa Editrice: Delos Books
Pagine: 350
Prezzo: €14.90/ Ebook:€7.99
Data di uscita: febbraio 2013

Corine Salomon è un’handler: può toccare un oggetto e conoscerne la storia. Peccato che sembra non riuscire a dimenticare la propria, di storia. Con il suo ex, Chance, al proprio fianco, pronto a prestarle il suo particolare, soprannaturale tipo di fortuna, Corine si mette in viaggio verso casa, a Kilmer in Georgia, per scoprire la verità sulle origini
del suo “dono”.
Ma mentre cercano di disseppellire i segreti del passato, Corine e Chance scoprono che c’è qualcosa di misterioso nello stato della Georgia, dove nessuno sembra sapere dell’esistenza della città di Kilmer.

Ann Aguirre come autrice è annoverata nella lista dei National Bestselling Author per la fama acquisita dai suoi libri. È nata negli Usa ma attualmente risiede in Messico con marito, figlio e la solita corte di gatti e cani, come molte sue colleghe. Ha una laurea in letteratura inglese e prima di lavorare a tempo pieno come scrittrice, ha svolto diverse occupazioni tra le quali il clown, l’impiegata e la doppiatrice.
È specializzata in urban fantasy, fantascienza, storie poliziesche e paranormali. Grande successo hanno ottenuto le avventure della sensitiva Corine Solomon iniziate con Blue Diablo e il presente Il fuoco dell’inferno usciti in questa collana, ai quali seguiranno altri tre romanzi che saranno pubblicati in Italia dalla Delos Books.

 «Ann Aguirre dà nuovamente una gran prova della sua bravura in questo romanzo sexy e crudamente realistico, assolutamente meraviglioso. Superbo, delizioso.» New York Times

«Corine ha una gran voce narrativa – accattivante e piena di osservazioni interessanti su tutto ciò che la circonda… È un romanzo avvincente, dal ritmo serrato.» Fantasy and Science Fiction

«La Aguirre catapulta i lettori in un racconto dal ritmo serrato, dove i suoi personaggi umani sono arricchiti dai loro straordinari doni.» Darque Reviews
 



Titolo: Paradisi perduti
Autrice: Ursula K. Le Guin
Casa Editrice: Delos Books
Pagine: 144
Prezzo: €11.80/ Ebook:€5.99
Data di uscita: febbraio 2013

Sono passati centoventi anni dalla partenza dalla Terra, e ne mancano ancora più di quaranta all’arrivo a Nuova Terra, il pianeta che, si spera, potrà ospitare la prima colonia umana fuori dal sistema solare. L’astronave è gigantesca. La vita a bordo delle migliaia di esseri umani è perfettamente programmata, per conservare l’equilibrio sociale, biologico, ecologico, genetico. Ma ora, alla quinta generazione nata in viaggio, sta accadendo qualcosa di imprevisto: molti semplicemente non vogliono arrivare a destinazione.
La vita sull’astronave è perfetta, perché lasciarla per un futuro incerto su un ignota palla di polvere?
Ma il conflitto tra chi vuole portare a termine la missione e chi vuole continuare il viaggio all’infinito non è l’unica crisi che mette in crisi la missione.
I navigatori della nave sono a conoscenza di un segreto che potrebbe far precipitare gli eventi con risultati imprevedibili.

Ursula Kroeber Le Guin è una delle principali autrici viventi di fantascienza e fantasy. Nata a Berkeley nel 1929, figlia di un importante antropologo e di una scrittrice di fiabe, iniziò a scrivere fantascienza fin dalla tenerissima età. Laureata in storia della letteratura francese e del Rinascimento italiano, ha vissuto per anni a Parigi e conosce bene la nostra lingua. Tra gli anni Sessanta e Settanta pubblica i suoi maggiori capolavori di fantascienza: La mano sinistra delle tenebre (1968) e I reietti dell’altro pianeta (1973), che vincono entrambi il premio Hugo e il premio Nebula, e Il mondo della foresta (1973),  premio Hugo. Vince altri due premi Hugo nel 1973 con il racconto seminale Quelli che si allontanano da Omelas e nel 1988 con Le ragazze bufalo.  Parallelamente scrive anche fantasy, con la trilogia (in seguito estesa con altri libri) del Mago di Earthsea, o di Terramare come vuole la traduzione più recente dopo l’uscita del film di Goro Miyazaki I racconti di Terramare, ispirato ai romanzi. Nel 1997 è stata finalista al premio Pulitzer.
Dal romanzo Paradisi perduti il compositore Stephen Andrew Taylor ha tratto un’opera che ha debuttato nell’aprile del 2012.

«Paradisi perduti ci mostra il nostro pianeta come un Paradiso Ritrovato appena scoperto, un regno del meraviglioso.»  Margaret Atwood

«I dettagli con cui è descritta esaltano il realismo di questa società immaginaria, ma la vera forza di questa storia è nel ritratto e nella discussione di temi più universali»
Jing Heng Fong, 101




Titolo: Un morso indimenticabile
Autrice: Lynsay Sands
Casa Editrice: Delos Books
Pagine: 300
Prezzo: €14.90/ Ebook:€7.99
Data di uscita: febbraio 2013

Regola numero 1: Non metterti mai con qualcuno che ci sarà al sorgere del sole.
Jackie Morrisey, sexy e diffidente detective privata, ci è già passata, ed è già stata morsa. Vincent Argeneau potrà anche essere l’uomo più focoso che abbia mai incontrato tra mortali e non, ma lei è lì per impedire che un killer lo riduca in polvere, non per finire a letto con lui.
Regola numero 2: Non baciare mai un vampiro… può diventare una seccatura.
D’accordo, Vincent ha avuto quattrocento anni per perfezionare le sue abilità nel baciare, ed è molto provocante quando si aggira per casa senza camicia. È anche affascinante, protettivo… abbiamo già detto che sa baciare? Jackie deve stare in guardia, altrimenti dovrà inventarsi un’altra regola: se hai intenzione di innamorarti di un vampiro, fai in modo che sia un morso indimenticabile.

Lynsay Sands ha una laurea in psicologia, ama leggere sia romanzi horror che romance. È l’autrice del celebre ciclo di romanzi dedicati ai vampiri Argeneau, famosi per il loro tocco di umorismo. Tutti i romanzi di questo ciclo al loro apparire sono stati ai primi posti nelle classifiche di vendita dei bestseller Usa. Ha scritto inoltre una quindicina di altri libri, tra romanzi di ambientazione storica e antologie. Lynsay Sands vive in Inghilterra.

Un nuovo capitolo della serie degli Argeneau il cui esordio è stato definito dal Publisher Weekly «una storia pazza e irriverente» per «lettrici stanche dei vampiri tormentati, tristi e troppo seri».


«Un romanzo divertente e spassoso, con il giusto tocco di suspense e tanti momenti comici. Questi vampiri sono un piacevole cambiamento da quelli visti abitualmente, prepotentemente alfa.» Romantic Times

«Le lettrici si sentiranno rallegrate, soddisfatte, e impazienti di leggere questa nuova storia degli  Argeneau.» Booklist

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)