sabato 9 febbraio 2013

My book boyfriend #7: Jonathan Christopher Morgenstern.


Buon sabato a tutti!
Avendo da poco terminato Città delle anime perdute, sono ancora scossa dagli avvenimenti di questo libro e dalle maestria con cui Cassandra Clare dipinge realtà così vivide e fantastiche. Probabilmente la mia autrice preferita!
Ed è per questo che ho deciso di dedicare al personaggio letterario da lei forgiato che io più amo questa puntata di My Book Boyfriend.
Di cosa tratta la rubrica? Semplice, ispirata dalla geniale mente di Missie del blog The Unread Reader, consiste nel presentare un personaggio letterario e associarlo a un volto noto.
Questa settimana io ho scelto il perfido e affascinante

Jonathan Christopher Morgenstern di Shadowhunters.

Magari stavolta riuscirò a dilungarmi maggiormente sulla descrizione di questo particolare personaggio.
Per chi di voi non avesse letto i primi tre volumi della saga Shadowhunters - The Mortal Instruments allora farebbe meglio a cliccare sulla x rossa in alto a destra e chiudere la pagina, poichè il focus su questo personaggio contiene inevitabilmente spoiler. 
Jonathan - o Sebastian - è una figura magnetica e complessa, dilaniata da una indicibile solitudine ed emblema dell'infelicità umana e della consapevolezza dell'imperfezione terrena. Ciò che ricerca e di cui necessita è accettazione ed affetto, alla continua ricerca di un amore che pcompletarlo. Riconosce nella famiglia la massima espressione di comprensione e la cerca in Clary - seppur in modo errato - e in Jace, che invidia in quanto portatore di luce ove lui sparge tenebra.
Siccome amo le sfumature di questo personaggio non ho potuto esimermi dallo scrivere un'introduzione che possa almeno avvicinarvi alla mia visione, una visione in cui Jonathan è vittima dei bisogni e dei sentimenti a lui negati, anzichè carnefice.

Nome Completo: Jonathan Christopher Morgenstern
Conosciuto anche come Sebastian Verlac
Età: 17-18 anni
Status: Nephilim/Demone.
Caratteristiche fisiche: "Probabilmente era alto come Jace, ma sembrava più alto, anche da seduto,- era snello e muscoloso, con un volto pallido, signorile, inquieto, tutto zigomi e occhi scuri.
[...] I capelli erano come una bianca aureola; sembrava il classico angelo ribelle scacciato dal Paradiso insieme a Lucifero."


Lascia che ti spieghi, cavaliere delle fate. Sono giovane. Sono bello. E sono pronto a ridurre in cenere il mondo intero per ottenere quello che voglio.


Sebastian alzò le mani. Erano senza dubbio quelle di sua madre: agili, affusolate, fatte per stringere una penna o un pennello. Ho imparato a suonare gli strumenti della guerra rispose. E a dipingere con il sangue. Io non sono come Jace.


— Dovremmo rifarlo — disse Sebastian guardandosi le unghie. — Passare un po’ di tempo in famiglia.
— Non mi importa quello che dici. Tu non sei mio fratello — disse Clary. — Sei un assassino.
— Davvero non capisco come le due cose possano annullarsi a vicenda — ribatté Sebastian.


— Forse sei più simile a tua madre che a tuo padre. Ma che differenza fa? Hai la crudeltà nelle ossa e il ghiaccio nel cuore, Clarissa. Non dirmi che non è così.

Non so quanto le citazioni abbiano potuto conquistarvi, ma di certo la scelta dell'attore l'avrà fatto:
Evan Peters

senza dubbio il più adatto a rappresentare Jonathan/Sebastian


effy.

4 commenti:

  1. quanto amore per quest'uomo! La Clare è sempre la Clare. E noi amiamo le sue trame intricate, i suoi colpi di scena, le sue citazioni acculturate e -soprattutto- i suoi uomini, soprattutto quelli incompresi u.u

    RispondiElimina
  2. Amo praticamente ogni singolo personaggio creato dalla Clare. Le citazioni sono perfette ^^ Ed Evan Peters pure *^* l'assassino lo ha già fatto in american horror story e io lo amo lo stesso ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto ciò è così perfetto che potrei vomitare arcobaleni v.v

      Elimina
  3. "Tutto ciò è così perfetto che potrei vomitare arcobaleni v.v"
    Posso concordare?
    Ho finito Città di Vetro e quindi mi manca ancora molto per conoscere per bene Seb (siamo in confidenza io e lui), ma questo volto.. perfetto.

    RispondiElimina

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)