domenica 18 agosto 2013

From Book to Screen: Fallen & Vampire Academy.


Salve gentaglia!
Mi sentivo un tale verme in questi giorni di delirio pre-universitario e infinitamente in colpa per non aver scritto recensioni o post ultimamente, che ho deciso di fare un po' il punto sulla situazione filmesca dei nostri cari romanzi!
Per chi fosse poco informato o semplicemente confuso dal boom di informazioni degli ultimi giorni, niente paura: io sono senza ombra di dubbio più scombussolata di voi.
Non da grandissima fan dei film tratti dai libri *coff coff ha passato la serata spaparanzata sul divano a vedere prima Hunger Games e poi Eclipse in lingua coff coff* ma da grandissima critica alla Sgarbi, notare considerazione da parte delle grandi aziende cinematografiche è sempre qualcosa che, a noi morfainomani dei libri, almeno un tantino interessa, nel bene o nel male.
Grumpy Cat è come una religione.
Io non mi faccio scrupoli ad alternare preoccupanti momenti fangirling a insopportabili stadi stile grumpy cat ma, ehi, i libri sono fatti per emozionarci, quindi seguite il mio gregge e cliccate imperterriti sulle pagine di tumblr, come alcolisti fintamente pentiti che passano da una birra all'altra ad un festival tedesco!
Bando alle ciance, ci sono così tante news che manco le ricordo!
Credo sia doveroso partire dal fenomeno che sta muovendo più acque, ovvero le ultime news direttamente dal set del film Vampire Academy: Blood Sisters, trasportazione cinematografica della celebre Accademia dei Vampiri by Richelle Mead.
I pareri sono tanti e contrastanti, le incertezze non poche, ma il materiale è ancora scarso per gente che, come me, è abituata alle asfissianti 3087 still giornaliere del film di City Of Bones (lì sono arrivata al culmine della sopportazione)
Iniziamo con una bella chicca: 3 stillssss, di qualità orribile aggiungerei, direttamente dal film:


Rose, Lissa e Natalie


Rose e Dimitri


Rosemarie Hathaway
Scusate se sono schifosamente di parte ma io ADORO questo cast.
AAAAND THE TRAILER:




Blood is family. Blood is pain. Blood is death.
Ma il totale nosense di questa frase che continua a far sclerare la gente?
Se vogliono far divertire  gli spettatori al cinema, intrattenerli, considerato l'irrilevante spessore del primo romanzo della saga rispetto agli altri, questa è decisamente una buona strada e poi:


Un tipico allenamento della Hathaway col guardiano Belikov. Concentrati sulla difesa e protezione dei Morori perchè, sia chiamo, "they come first"
E qui chiudo.


----------------------------------------------




Lasciamo i vampiri alla St. Vladimir e ci trasferiamo alla Sword & Cross, in attesa di creature diverse, nate da una differente mitologia, ma ugualmente oscure e affascinanti, terribilmente enigmatiche e misteriose come la nostra Lauren Kate le ha volute connotare: stiamo parlando degli angeli. Negli ultimi anni c'è stato un vero boom, un caso editoriale ha coinvolto la saga di Fallen, una di quelle serie libresche che o ami a dismisura o davvero non sopporti. La crescente adorazione dei fan italiani ha portato la Rizzoli - stessa casa editrice dell'Accademia - a pubblicare qualcosa come diciassette diverse edizioni economiche (credo di averle viste tutte. Ogni volta mi illudo sia un romanzo diverso manno è sempre lui, da 6 euro, da 9 euro, da 12 euro, da 14 euro, da 17 euro, da 5 euro con diversa copertina, con l'edizione accorpata, blablabla)
Lasciate che ponga l'accento sui paradossali comportamenti della Rizzoli che, se da un lato si rifiuta di realizzare una misera edizione economica per i romanzi della Mead, i cui prezzi raggiungono le tristi vette dei diciotto euro, dall'altro lato costringe i poveri commesse delle librerie ad acquistare un magazzino solo per tutti i diversi e crescenti tipi di Fallen sul mercato.
E boh, queste sono cose che il mio povero cervello da due neuroni non comprende!
Ma passiamo ai fatti; dopo anni di temporeggiamenti, cambi di produzioni, fan che si tagliavano le vene in attesa di una notizia, IMDB che confondeva persino l'autrice stessa con le sue informazioni incongruenti, ecco che le cose riguardo il film di Fallen si smuovono e da una data di rilascio del film e di inizio delle riprese, rispettivamente Novembre 2014 e questo Settembre, ci ritroviamo nientepopodimeno con due membri del cast e nientepopodimenoche i due protagonisti, gli star-crossed lovers, la damigella e il baldo giovine, la mora e il biondo, insomma, chiamateli come volete ma ufficialmente loro sono Lucinda Price e Daniel Grigori.

Addison Timlin è Lucinda "Luce" Price.
Avete intenzione di digitare il suo nome su Google Immagini e scorrervi la sua galleria? A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO. Credo di aver ormai visto ogni zona anatomica di questa ragazza, a causa del suo promiscuo ruolo in Californication, tuttavia la sua scelta non mi dispiace. Primo perchè Luce è uno dei personaggi femminili che più disprezzo v.v secondo perchè fisicamente Addison è adatta alla parte. Spero solo che durante le riprese le lavino via un po' di abbronzatura, se possibile le scuriscano i capelli, ma anche così, tra montaggi ed effetti grafici, mi sta bene. Ora riponiamo tutte le nostre speranze nelle sue doti recitative!


Jeremy Irvine è Daniel Grigori.
Ma-quanto-è-figo? Dico sul serio! Adoro questo attore, in Great Expectations è stato un bellissimo Pip - personaggio permettendo. Philip Pirrip è quello che è, purtroppo - e in Now is Good, dove era anche biondo e aitante, semplicemente meraviglioso! Nutro, scusate, grandi aspettative nei suoi confronti, e sono certa non verranno deluse.

E voi? Che ne pensate? Il trailer di Vampire Academy vi soddisfa? Avete incerteze sul cast di Fallen? Qui ogni critica è ben accetta, io praticamente ci campo v.v

with love,effy.

6 commenti:

  1. Ho visto il trailer di VA. Ok, appena arrivo a casa leggo i libri. Anzi, me li faccio portare da mio fratello sabato.
    Per Fallen.. non l'ho letto quindi non posso dire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahahah aspettati di tutto con VA, Charlie!

      Elimina
  2. A me il trailer di VA mi ha fatto strano sinceramente o.o
    Zoey e Lucy mi hanno convinta... però che scena quella di Lissa con la frase nosense? D:
    E poi volevo vedere di più Danila... si vede poco e niente :/ cattivi y__y

    Comunque anche se la saga di Fallen non mi ha mai fatto impazzire, il cast non mi dispiace :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io volevo vedere Mason e neppure l'ombra xD
      La frase nosense acquista più figaggine man mano che rivedo il trailer, e davvero non riesco a ricordare una scena del genere nel libro O.o ma sarà colpa mia.
      Nonostante tutti gli sbaciucchiamenti e la gente seminuda, a me sembra di avere ancora troppo poco materiale per poter farmi un'idea davvero precisa del tutto. Viviamo di speranza.

      Condivido su Fallen. Magari i film riescono a migliorare i libri, boh xD

      Elimina
  3. Proprio due minuti fa ho pensato "devo scrivere un post sul film di Vampire Academy" e puff! eccomi.
    Il cast di VA mi piace per quanto riguarda Zoey (mi aspettavo una bellona e basta, mentre invece lei mi sa tanto di badass) ed è già tanto data la mia passione per Rose, e Danila che adoro (l'unico mio dispiacere è che in Italia il suo accento russo sarà coperto da un doppiatore, ma versione originale vieni a me <3). Lucy mi piaceva prima ma nel trailer l'ho trovata molto strana, non so perchè, sarà la frase nosense o boh. Dovrà convicermi.

    Fallen quasi non lo commento, già scrivere i libri è stato coraggioso, farci un film è proprio estremo. (Lui è figo comunque e lei è bruttina).

    Baci :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah l'accento russo di Danila ç_ç quei maledetti nel trailer non ce ne hanno dato neppure un assaggio!
      Concordo su tutto. E anche su Lucy. Io la trovavo perfetta ma sarà quel sorrisino, la voce troppo roca, la frase senza significato... Insomma, boh. Non mi ha conquistata. Probabilmente la colpa è anche del fatto che non sopporto Lissa :/

      hahahaha la Kate ha coraggio da vendere xD ma con questo bel Daniel magari nel film mi faranno apprezzare meglio il personaggio. Luce la detesto, è tra le protagoniste che meno sopporto, quindi potevano pure prendere la mia vicina di casa, per quel che importava v.v

      Elimina

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)