domenica 16 febbraio 2014

L'angolo di Crystal #5: La domenica del commento (1).

Buon pomeriggio a tutti,
oggi finalmente ci sarà la prima puntata di "La domenica del commento"!
Come spiegato nell'ultima recensione, "La Domenica del commento" consisterà in un evento mensile, naturalmente rivolto alla Domenica come il nome dice, dove cercherò di aprire una discussione alla quale possibilmente vorrei partecipaste per confrontare e leggere diverse opinioni.

L'argomento di oggi riguarda la lettura, in generale.
Cosa significa per voi leggere? Che cosa sentite e perché lo fate? Come è nata in voi questa passione?
Insomma... per riassumere meglio la domanda... Come è nata la passione per la lettura e quale è stato il vostro incontro; e infine cosa provate ogni volta che aprite o comprate un nuovo libro.

Il mio incontro con la lettura risale a un paio di anni fa, circa due se non sbaglio. Facevo la seconda superiore e non era uno dei momenti più belli della mia vita: in casa litigavo con tutti, gli amici che credevo fedeli e onesti si sono rivelati per la loro vera faccia e l'unica salvezza che ho avuto sono stati mia sorella (o almeno Colei che considero tale) e un ragazzo, con cui attualmente sono impegnata da due anni e un mese.
Il merito è stato della prima, di mia sorella. Un giorno, non mi ricordo nemmeno bene come, lei mi parlò della sua idea di creare un blog o forse lo stava già conducendo... beh, morale della favola siamo finite a parlare di libri. E nei suoi occhi vedevo una luce strana, accecante, luminosa come mai e ne ero invidiosa. Volevo anche io trovare un rifugio che mi desse le stesse sensazioni... e da lì è cominciato tutto. Pochi giorni dopo ho comprato vari libri e da quella volta, appena possiamo, facciamo compere insieme in libreria.
Un altro mio progetto sarebbe quello di ri-aprire un blog tutto mio, in modo da poter essere fiera di una creatura mia, personale (sì, il primo esperimento non è andato per il meglio!).
Che dire... ah sì! Che cosa sento e perché i libri emozionano?
Beh, dietro ogni storia c'è una vita nuova da vivere, misteriosa e tutta da scoprire. Che cosa ci può essere di meglio che diventare qualcun'altro e vivere la sua vita, senza paura di essere ferita o uccisa... anche se poi alla fine, le emozioni che leggo le sento dentro, nel cuore. Ci sono libri scritti talmente bene che questa sorta di immedesimazione a volte sembra davvero reale, non ti accorgi nemmeno del tempo e dello spazio reale, che ti circondano.
Leggere per me è una sorta di fuga dalla mia vita, quando questa mi annoia so che mi basta aprire un libro e tuffarmi in una nuova avventura. Mi aiuta ad alleviare stress, rabbia e stanchezza. Quando leggo siamo solo io e il mio mondo, io e la mia immaginazione.


E voi? Come avete conosciuto la nostra amica Lettura?
Aspetto risposte e racconti, sono davvero davvero curiosa.
Alla prossima domenica, un bacione!

Crystal.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)