martedì 1 luglio 2014

Recap June 2014.

Buon primo luglio a tutti!
Come ho già scritto ovunque (qui e sulla pagina facebook), per me non è ancora vacanza, sob.
Però gli esami non mi stanno affatto fermando, anzi, sto leggendo un sacco (per quanto gli esami mi permettano, ovviamente, ma poteva andare peggio). Non vedo l'ora di finire gli esami, così da leggere giorno e notte.
Ma visto che non siamo qui a parlare dei fatti miei (non sarebbe affatto interessante), vediamo cosa ho letto questo mese di giugno, fra un esame e l'altro.


Titolo: Half bad
Autrice: Sally Green
Casa Editrice: Rizzoli
Recensione: a breve 
La magia esiste, ed è spaccata da una guerra millenaria. Appartenere a un fronte definisce il ruolo di ciascuno nel mondo, garantisce compagni e alleanze; ma soprattutto decide chi sono i nemici, che vanno giustiziati senza rimorso. Nathan vive in una zona grigia: figlio di una maga Bianca e dell'Oscuro più terribile mai esistito, cresce nella famiglia materna, evitato da tutti, vessato dalla sorellastra, perseguitato dal Concilio che non si fida di lui e anno dopo anno ne limita la libertà, fino a rinchiuderlo in una gabbia. La stessa guerra che divide il mondo della magia si combatte nel cuore di Nathan, in perenne bilico tra le due facce della sua anima, che davanti alla dolcezza di Annalise vorrebbe essere tutta Bianca, e invece per reagire alle angherie si fa pericolosamente Nera. Ma è difficile restare aggrappato alla tua metà Bianca quando non ti puoi fidare della tua famiglia, della ragazza di cui ti sei innamorato, e forse nemmeno di te stesso.

Titolo: Corpi senza volto
Autrice: Tess Gerritsen
Casa Editrice: TEA
Recensione: here 
New England, inverno. Nel chiostro di un convento giacciono due corpi immersi nel sangue. Due suore. Una di esse è stata brutalmente assassinata, l'altra ferita in modo gravissimo. Nessuno conosce le ragioni di un'aggressione così selvaggia. Le suore non sanno fornire indizi ma dall'autopsia della novizia massacrata emerge un altro agghiacciante particolare. Sorella Camille, ventiquattro anni, unica novizia dell'ordine, aveva appena avuto un figlio. Sarà la detective Jane Rizzoli, insieme alla patologa Maura Isles, a indagare sul caso.

Titolo: Lezioni di morte
Autrice: Tess Gerritsen
Casa Editrice: TEA
Recensione: here 
Jane Rizzoli, detective della polizia di Boston, pensa di aver vinto la sua battaglia più difficile: il serial killer soprannominato "il Chirurgo" è in prigione e non potrà più nuocere. Ma si sbaglia. Viene, infatti, convocata per investigare su una nuova serie di orribili delitti. Le vittime sono sempre due, di solito una giovane coppia, massacrata seguendo un unico, macabro rituale. Gli indizi avvicinerebbero la tecnica del nuovo maniaco a quella del Chirurgo. Ma come è possibile se questi è in prigione? Forse un mitomane che imita le gesta del suo folle modello? Forse dietro tutto c'è un segreto ancora più orribile, una verità che l'FBI vuol nascondere a tutti i costi...

Titolo: Quando il diavolo mi ha preso per mano
Autrice: April Genevieve Tucholke
Casa Editrice: Piemme
Recensione: a breve 
Nel paesino di mare dove abita Violet White non succede mai niente... fino a quando River West non affitta la casetta dietro la sua e incominciano ad accadere cose inquietanti. River è soltanto un bugiardo dal sorriso irresistibile e un passato misterioso? O dietro i suoi occhi ipnotici si nasconde qualcos'altro? La nonna di Violet l'aveva sempre messa in guardia dai giochi che sa fare il diavolo, ma lei non aveva mai pensato che potesse nascondersi dietro un ragazzo dai capelli scuri che si appisola in giardino, adora il caffè e ti fa tremare di passione.

Titolo: Promettimi che mi amerai
Autrice: Monica Murphy
Casa Editrice: Newton Compton
Recensione: a breve 
Colin e Jen sono amici fin dall’infanzia, ma nessuno dei due ha mai avuto il coraggio di ammettere i propri sentimenti: tra loro c’è un legame fortissimo. E un’attrazione esplosiva, irrefrenabile. Troppo intensa per continuare a far finta di nulla, soprattutto adesso che lavorano insieme e sono coinquilini. E così un giorno Jen decide di dare una svolta alla sua vita: è arrivato il momento di andare avanti da sola e non fare più affidamento sul ragazzo che l’ha sempre protetta come un fratello maggiore… Il ragazzo di cui è sempre stata innamorata ma che non potrà mai avere. Colin prova a convincerla a restare, ma Jen è irremovibile: ci sono cose del suo passato che non gli ha mai confessato, ed è troppo tardi per tornare indietro…

Quest'ultimo l'ho finito stanotte, quindi tecnicamente parlando l'ho terminato a luglio, ma erano le tre del mattino, quindi lo considero fra le letture di giugno. 
E voi, cos'avete letto questo mese? Fatemi sapere!

Charlie.




2 commenti:

  1. Di questi libri ho letto solo Quando il diavolo mi ha preso per mano e mi è piaciuto abbastanza, sopratutto per lo stile dell'autrice, così evocativo... Anche l'atmosfera dark era davvero particolare, però poi non lo so, alla fine, mi è sembrato che mancasse qualcosa.. (:

    RispondiElimina

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)