domenica 28 dicembre 2014

Charlie's 2015: i buoni propositi letterari.

Buonasera a tutti!
Come avete passato il Natale? Io fra parenti, cibo e amici. Avete ricevuto qualche regalo libresco? Io sì, qualcuno, ma ve ne parlerò più avanti.
Innanzitutto scusate se sono sparita, ma il periodo delle feste è sempre complicato e un po' incasinato.
Lo scorso anno avevo fatto il post sui propositi letterari per l'anno nuovo già nell'anno nuovo, quest'anno invece sono molto più brava e lo faccio prima che questo cominci.
Avendo finito l'università ed essermi laureata ho  molto più tempo libero, anche se molto lo uso per cercare un lavoro, in ogni caso la sera ce l'ho quasi sempre libera e ho intenzione di leggere molto di più nell'anno che verrà. Partiamo dal presupposto che l'anno in corso ho seguito poco la lista dei propositi, per il 2015 ho intenzione di essere molto più brava.
Vediamo quali sono nel dettaglio i miei propositi:

1. Smaltire i libri della TBR. 
Ragazzi, può sembrare una cavolata, ma non è così, ho come l'impressione che i libri di questa lista si moltiplichino durante la notte e più ne leggo più sembrano crescere. 
2. Leggere molti più e-book.
Ho voluto il kindle e ora devo pedalare... forse era la bici quella del detto. In ogni caso ho centinaia e centinaia di e-book e voglio smaltirne qualcuno.
3. Leggere almeno 65 libri per la Goodreads Challange.
Quest'anno il mio obiettivo era 50 e sono a 54 per ora, per il 2015 voglio battere ogni mio record e non ho intenzione di mollare.
4. Essere più presente sul blog.
Questo punto si collega a tutti gli altri punti della lista: dipende tutto dal tempo che ho per leggere e dal tempo che rimane libero, nel senso che se ho 40 minuti liberi devo decidere se usarli per recensire un libro o andare avanti a leggerne un altro e non volendo tirare via nessuna recensione mi ritrovo sempre a scegliere la lettura. Il punto è anche che avendo obiettivi ben precisi e avendo intenzione di raggiungerli ad ogni costo mi ritrovo a preferire questo piuttosto che fare un post sul blog. Ma non voglio abbandonare il blog, anzi, spero di trovare nuove iniziative a cui partecipare. Se avete suggerimenti dite pure!
5. Partecipare alla Tardis Challenge.
Se cliccate sul nome della challenge trovate tutte le info necessarie. Sembra interessante e quindi ho deciso di partecipare, spero solo di non abbandonarla a metà o di perdere l'interesse. 
6. Partecipare alla Lotto Reading Challenge.
Nuova challenge che ho scoperto proprio oggi e alla quale mi sono iscritta. La trovo diversa dalle altre poichè ognuno avrà obiettivi diversi visto che dipenderanno dai numeri scelti; è questione di fortuna ragazzi! 
7. Partecipare alla 2015 Reading Challenge.
L'avevo già vista in giro, ma non mi ero data l'occasione di leggerla attentamente e oggi ho visto il post di Rosy del blog Inside a book e ho deciso di partecipare assolutamente. Trovate gli obiettivi in questo post di Rosy e spero proprio di farcela!

Per ora sono questi i miei obiettivi letterari, ma se trovo qualche altra challenge interessante potrei allungarla, anche se non voglio avere tanti propositi per poi non raggiungerne nessuno, meglio pochi ma buoni, no?
E i vostri quali sono?

Charlie.

1 commento:

  1. Awwww Il kindle l'ho voluto anche io! E mi sono comprata anche la cover fucsia...una meraviglia!
    Grazie per avermi citata!

    RispondiElimina

Ciao! Se ti va di lasciare un commento, mi farebbe molto piacere :)